Sei un’Azienda?

Prevenzione in Azienda – Medicina del Lavoro
Accrescere il benessere dei lavoratori e ridurre gli elevati costi della mancata prevenzione dei rischi occupazionali e ambientali, sono obiettivi che possono essere raggiunti con un’organizzazione aziendale capace di motivare e rendere partecipi i lavoratori al miglioramento.

L’attenzione alla prevenzione e alla salute nel luogo di lavoro, sostenuto dall’azienda stessa, ha come obiettivo quello di valutare il rischio individuale e di sensibilizzare i dipendenti a prestare attenzione alla qualità della vita.

Studi pubblicati nei Paesi anglosassoni e scandinavi, hanno dimostrato che le Aziende che investono nella salute dei propri dipendenti hanno un ritorno di maggiore produttività, rafforzano il legame tra quadri dirigenziali e dipendenti, affrontano meno turn over del personale e migliorano la propria immagine, sia all’interno dell’azienda che all’esterno, presso l’opinione pubblica.

Intervenendo poi sui fattori di rischio modificabili, l’Azienda può ottenere un ritorno in termini di salute dei dipendenti, che si traduce in un risparmio economico.

Promuovere la salute all’interno dell’Azienda è segno di grande sensibilità.

Presso la sede aziendale offriamo l’opportunità di eseguire:

Check up Cardiovascolare per la prevenzione delle malattie dell’apparato Cardio Polmonare: rivolto a tutto il personale senza limite d’età

  • Visita dello Specialista in Medicina Interna (coordinatore del Check up) con raccolta dei dati anamnestici (storia familiare, valutazione dei fattori di rischio, pregresse patologie, etc.) ed accurato esame obiettivo del paziente.
  • Esami di laboratorio: azotemia glicemia uricemia emocromo + formula piastrine VES colesterolo totale + HDL trigliceridi GOT GPT fibrinogeno esame urine completo
  • Valutazione cardio – polmonare: elettrocardiogramma misurazione della pressione arteriosa
  • Consegna successiva della documentazione personalmente al paziente.

Check up ecografico: Ecotomografia addome completo: allo scopo di prevenire malattie dell’apparato gastroenterico (fegato, vie biliari, pancreas), dell’apparato genito-urinario (UOMO: vescica, reni, prostata) (DONNA: vescica, utero ed annessi)

Check up per la prevenzione delle malattie della tiroide: Ecotomografia Tiroidea per la prevenzione delle malattie della tiroide (gozzo – neoplasie – tiroiditi – morbo di Basedov)

Consegna del referto ecografico al temine dell’esame.

Gli obiettivi dei Check up

  • informare il personale dell’Azienda sulla possibilità di prevenire le malattie Cardiovascolari, Metaboliche, dell’apparato gastroenterico e della tiroide : la consapevolezza dei fattori di rischio può abbassare drasticamente la possibilità di essere colpiti;
  • suggerire e incentivare uno stile di vita corretto e salutare mirato alla prevenzione;
  • offrire a ciascun dipendente, un check up direttamente in Azienda , con un maggior risparmio di tempo , con risposta in forma rigorosamente riservata, una risposta individuale, con suggerimenti personalizzati.

I vantaggi per il Datore di Lavoro e per L’Azienda
FONTI INAIL 2011: Per un euro investito oltre due guadagnati. Lo studio – che ha monitorato un totale di 300 aziende di quindici paesi in tutto il mondo (Australia, Austria, Azerbaijan, Canada, Czech Republic, Germany, Cina, Romania, Federazione Russa, Singapore, Svezia, Svizzera, Turchia, Usa, Vietnam) – ha rilevato come ogni euro speso in prevenzione garantisca un ritorno economico decisamente superiore, pari in media a 2,2 euro. Dunque, il rapporto costi/benefici non solo assolutamente positivo, ma addirittura vantaggioso.

Dipendenti più motivati e “ritorni” per l’immagine aziendale. Il campione monitorato ha sottolineato come l’investimento in prevenzione si rifletta, in particolare, su un miglioramento in termini di immagine dell’azienda e della motivazione e della soddisfazione dei dipendenti. Altri aspetti significativi, inoltre, riguardano la capacità di anticipare la manifestazione di eventuali problematiche (col relativo contenimento dei tempi improduttivi – permessi o malattie), nonchè un’attenzione più sostenuta alla qualità dei prodotti, al loro miglioramento e alle innovazioni.

Case history – Check up ecografico su 450 dipendenti di un’azienda italiana – anno 2011

screening su addome e tiroide
n. iscritti: 462

screening salute

PATOLOGIE RISCONTRATE

noduli tiroidei: 101
steatosi epatica: 42
epatomegalia: 38
angiomi: 36
calcolosi renali: 21
calcolosi della colecisti: 19
patologie utero ed annessi: 9
patologie prostata: 5