Tecar o Tecarterapia HCR 1002

45 euro a seduta

PACCHETTI
8 sedute 300 euro
10 sedute 360 euro

TECARTERAPIA HCR 1002 | 1


FISIOTERAPIA – RIABILITAZIONE – DOLORE
Indicazioni:
Lesioni muscolo-scheletriche
Affezioni articolari
Processi infiammatori
Lesioni da sovraccarico funzionale DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness)

Condizioni che richiedono un’azione facilitante sul rilasciamento muscolare.
Patologie vascolari periferiche quali il piede diabetico, le ulcere varicose, le ulcere da decubito, ecc.
TECARTERAPIA HCR 1002 | 2 Effetti: sollievo immediato al sintomo del dolore. Riduzione drastica dei tempi terapeutici. Accelera il processo di recupero di una lesione. Indicato nei programmi di prevenzione e mantenimento col quale fare il pieno di energia per conservare una condizione fisica ottimale e migliorare la qualità della vita

TECARTERAPIA HCR 1002 | 3


SPORT PROFESSIONISTICO ED AMATORIALE
Patologie osteoarticolari acute e croniche; Recupero da sovraccarichi di lavoro troppo elevati che possono indurre dolori muscolari; Ritardo di guarigione da traumi. Disturbi del sonno; Malattie intercorrenti a causa della diminuzione temporanea delle difese immunitarie;
Nell’impossibilità di continuare gli allenamenti per incapacità di sviluppare sufficienti livelli di forza, velocità, resistenza.

La Tecarterapia (o TECAR) si basa su un principio fondamentale: curare il corpo sfruttando le nostre energie interne e i naturali meccanismi di auto–rigenerazione di tessuti e muscoli.

tecar


La Tecar è utile per il recupero post-operatorio dopo interventi ortopedici o fratture, per una rapida ripresa della mobilità e il ripristino del tono muscolare e della funzionalità dei legamenti.

Efficace nella cura degli strappi, contusioni, mal di schiena o tutte le più diffuse patologie a carico dell’apparato osseo-muscolare, conseguenti a pratiche sportive o a cause extrasportive.

TECAR è l’abbreviazione di Trasferimento Energetico Capacitivo Resistivo: è uno strumento che produce nell’organismo la riattivazione dei naturali meccanismi riparativi e anti-infiammatori, senza proiezione di energia diretta dall’esterno.

La Tecarterapia è una terapia ad alto indice di efficienza, arrivando spesso anche al 50% (soprattutto per lesioni muscolari acute e traumi distorsivi).

Gli effetti benefici della Tecarterapia sono:

  • un aumento dell’attività metabolica con aumento della produzione di ATP (e quindi una velocizzazione della riparazione),
  • un aumento della circolazione ematica e del drenaggio linfatico a causa della vasodilatazione da calore (e quindi una migliore ossigenazione dei tessuti e il riassorbimento degli edemi).

tecarterapia


Il vantaggio della Tecarterapia rispetto ad altre terapie energetiche è che, poiché l’energia proviene dall’interno, è possibile interessare anche strati profondi, non trattabili con trasferimenti esterni di energia per i danni alla cute causati dalle energie emesse.

La Tecarterapia non ha né controindicazioni (fatte salve quelle relative a tutte le apparecchiature elettromedicali come per esempio la presenza di pacemaker o la condizione di gravidanza) né effetti collaterali e ciò consente di applicarla in tempi molto ravvicinati al trauma, ripetendola eventualmente più volte al giorno, inoltre può essere associata senza problemi ad altre terapie, come la terapia manuale.

Non costituisce impedimento all’esecuzione di sedute di Tecarterapia®  la presenza di protesi metalliche all’anca, al ginocchio o alla spalla.